Figlio di due mamme registrato all’anagrafe, primo caso in Italia

18

Torino, 23 apr. – (Adnkronos) – E’ stato registrato questa mattina in Comune a Torino, nell’anagrafe cittadina, il figlio di due mamme. Si tratta del primo riconoscimento alla nascita di un bimbo di una coppia omogenitoriale. A firmare l’atto che riconosce il bimbo figlio di Chiara Foglietta, vicecapogruppo del Pd in consiglio comunale, e della compagna Micaela Ghisleni, la sindaca Chiara Appendino.

“Una grande vittoria quella di oggi, non solo per noi ma per tutte le famiglie omogenitoriali di oggi e future. Si è fatta la storia. E’ il primo caso in Italia di figlio riconosciuto alla nascita da due mamme con i suoi diritti fin dalla nascita”, ha commentato Foglietta all’uscita da Palazzo Civico.