Filippine, forte terremoto nel sud: panico tra gli abitanti

25

Manila, 5 ago. (AdnKronos/Dpa) – Un terremoto di magnitudo 5.9 ha scosso il sud delle Filippine scatenando il panico tra i residenti ma al momento non si hanno notizie di danni o feriti.

L’epicentro del sisma è stato registrato a nord-ovest della città di Malapatan, nella provincia di Sarangani, 1.068 chilometri a sud di Manila, comunica l’Istituto filippino di vulcanologia e sismologia.