Finanze pubbliche europee: borse di ricerca post-laurea

56



Due borse di studio del valore di 5mila euro ciascuna per coprire spese di viaggio e alloggio: a metterle a disposizione sono la Corte dei conti europea e l’Istituto universitario europeo (Archivi storici dell’Unione europea) attraverso un programma di finanziamenti per ricercatori impegnati in studi sulle finanze pubbliche europee ed in particolare sull’impatto di queste ultime su vari settori della società e della cultura europea, nonché sullo sviluppo storico della funzione di “controllo esterno” nel contesto dell’Ue.

Chi può partecipare
Il programma è aperto a ricercatori in qualunque disciplina (ad esempio, giuristi, economisti, storici o specialisti di finanze pubbliche) che si interessano alle finanze pubbliche dell’Unione Europa e al loro impatto.
Nello specifico, possono partecipare al bando tutti coloro che attualmente frequentano un corso post-laurea (studenti di master e di dottorato), nonché ricercatori di livello post-laurea o post-dottorato e professori universitari che hanno ultimato il proprio master o dottorato negli ultimi cinque anni e che al momento sono titolari di una carica accademica.

Obiettivi
L’obiettivo delle borse di studio è quello di permettere ai ricercatori interessati alle finanze pubbliche dell’Ue di ampliare il proprio lavoro di ricerca tramite la consultazione degli Archivi storici dell’Unione europea, cui la Corte ha affidato i propri archivi storici e gli archivi della Commissione di controllo (1958-1977). Tramite il programma, la Corte intende facilitare ai ricercatori l’accesso e la consultazione degli archivi conservati presso l’Istituto a Firenze.

Comitato di selezione
Il Comitato di selezione del programma di borse di ricerca è composto dell’ex direttore degli Archivi storici dell’Ue e da funzionari o ex funzionari di alto grado della Corte dei conti europea.

Scadenza
Per candidarsi ad accedere ai finanziamenti occorre inviare la domanda unicamente on-line entro la scadenza inderogabile del 16 giugno 2017.

SCARICA IL BANDO
http://www.eca.europa.eu/Lists/ECADocuments/GRANTS_PROGRAMME/GRANTS_PROGRAMME_EN.pdf

TABELLA
Risorse
Due borse del valore di 5mila euro ciascuna
Chi può partecipare
Studenti di master e di dottorato
Ricercatori di livello post-laurea o post-dottorato
Professori universitari che hanno ultimato master o dottorato negli ultimi cinque anni
Enti erogatori
Corte dei conti europea e Istituto universitario europeo
Scadenza
16 giugno 2017