Fincantieri, Aponte (Msc): Interessati a quota Stx France

44
 
Il proprietario della Msc Crociere, Gianluigi Aponte, nel corso di un’intervista a ‘Le Monde’, ha annunciato di voler entrare nel capitale del cantiere navale di Saint-Nazaire Stx France, oggetto al momento di una trattativa di vendita a Fincantieri.”Non vogliamo divenire maggioritari, ma partecipare all’equilibrio dell’azionariato – ha detto il patron del gruppo – se fossimo azionisti faremmo il possibile affinchè Fincantieri non saccheggi Saint-Nazaire, trasferendo la sua tecnologia all’estero o privilegiando i propri cantieri a spese del sito francese”. Dichiarazioni che arrivano tre giorni dopo la consegna da parte di Stx France a Msc della nave da crociera ‘Meraviglia’, cerimonia alla quale ha partecipato il presidente Emmanuel Macron, che aveva detto di voler ‘rivedere’ l’accordo con Fincantieri sull’azionariato al fine di “garantire la conservazione dei posti di lavoro” e il controllo francese. Il mese scorso Fincantieri ha firmato un accordo per l’acquisizione del 66,66% delle quote di Stx France, che costerà al gruppo triestino 79,5 milioni di euro.