Finisce senza reti tra Sassuolo e Sampdoria

11

REGGIO EMILIA (ITALPRESS) – Non va oltre lo 0-0 la sfida tra il Sassuolo e la Sampdoria nella 2ª giornata di Serie A. Nonostante le reti inviolate, la gara del Mapei Stadium di Reggio Emilia non è stata per niente noiosa. Agli emiliani è mancato soltanto il gol per centrare il secondo successo stagionale, ai liguri invece servirebbe qualche ricambio in più in panchina. Resta in equilibrio tutto il primo tempo, per occasioni e qualità di gioco. Parte meglio il Sassuolo, che sfiora più volte il vantaggio. Djuricic è il migliore dei suoi, protagonista di due chance per trovare il gol. Audero sugli scudi, invece, salva lo 0-0 blindando la porta. Sbarra la strada all’indiavolato trequartista, dice di no al mancino di Raspadori e si supera in uscita su Caputo lasciando invariato il risultato. La Sampdoria si sveglia al 25′ dopo aver subito le offensive avversarie. Il rasoterra di Candreva e la conclusione di Verre da lunga distanza restano le migliori occasioni per la squadra di D’Aversa.
A inizio ripresa Caputo si divora in pallonetto una grande occasione per passare avanti, al 60′ ci riprova Boga con un bolide deviato in angolo ancora da un super Audero. Gli uomini di Dionisi cercano con insistenza il gol, è un monologo emiliano che però non riesce a trovare il suo lieto fine. Davvero mai pericolosi, invece, i liguri in tutto il secondo tempo: erano rimasti a secco di gol anche nella prima giornata di campionato. Nell’ultimo quarto d’ora la stanchezza inizia a farsi sentire, complice anche il caldo. Termina alla fine in pareggio, un punto che lascia l’amaro ai neroverdi e consola i blucerchiati.
(ITALPRESS).