Fiorello: “Sono il Salvini della prevenzione”

10

Roma, 18 mag. (AdnKronos Salute) – La pioggia battente sugli Internazionali d’Italia di tennis al Foro Italico di Roma non ha fermato la presenza di Rosario Fiorello alla manifestazione dedicata alla prevenzione ‘Tennis & Friends’ che si è aperta questa mattina. Lo showman, non potendo scendere in campo per la pioggia, ha fatto un mini show davanti a fotografi e giornalisti. “Sono il Salvini della prevenzione – ha scherzato Fiorello – sono ipocondriaco e fifone e sto sempre a controllarmi: come si dice in siciliano ‘chi si è guardato si è salvato’”.

Il riferimento è alla possibilità per chi viene oggi a ‘Tennis & Friends’, di fare esami e check-io gratuiti per molte patologie grazie ai medici della Fondazione Policlinico Gemelli Irccs di Roma. Fiorello ha deciso comunque di scende in campo per una breve esibizione di ‘tennis acquatico’, così ha ribattezzato la prova, sfidando il campo quasi impraticabile per un doppio tra pozzanghere e battute.

“Si deve vincere la paura – ha ricordato Fiorello – e il fatto di non controllarsi. Io ho provato tutti gli stili di vita poco sani, poi ho smesso di fumare e mangio bene. Lo sport è importante bastano anche 30 minuti di camminata al giorno”. Alla domanda sul suo possibile ritorno presto in tv Fiorello ha risposto: “Sono pigro e devo dire la verità in questo momento faccio la radio e va bene così perché la televisione è faticosa”.