Fiorentina vola, vincono Torino e Genoa

7

Roma, 30 set. (AdnKronos) – Fiorentina terza in classifica grazie all’2-0 del Franchi contro l’Atalanta, successo in casa del Frosinone del Genoa per 2-1. Vittoria in trasferta anche per il Torino che passa 1-0 a Verona col Chievo. E’ il responso delle sfide giocate nel pomeriggio e valide per la .

La Fiorentina batte l’Atalanta e aggancia in terza posizione in classifica Sassuolo e Inter con 13 punti. Dopo il ko di San Siro contro i nerazzurri la squadra di Pioli si riscatta piegando nella ripresa i bergamaschi al terzo ko in campionato. Prima frazione di gioco avara di emozioni riassunte in un’occasione al 12′ dei bergamaschi con Alejandro Gomez che addomestica un difficile pallone al limite dell’area e lascia partire una conclusione potente che termina a fil di palo.

Il secondo tempo parte su ritmi decisamente più alti. Al 60′ sgroppata in contropiede di Chiesa fermato da Toloi, per l’arbitro è rigore. Dagli 11 metri si presenta Veretout che spiazza Gollini regalando il vantaggio ai viola. All’84’ occasione per l’Atalanta col ‘Papu’ Gomez, il tiro rasoterra viene intercettato da Lafont. Nel finale brividi per la retroguardia viola con un tiro di Gomez di poco a lato. Al 94′ punizione di Biraghi che Gollini respinge oltre la linea di porta. Per l’11 di Gasperini il terzo ko in stagione lascia la formazione nerazzurra ferma a 6 punti.

Quarta vittoria in campionato e 12 punti in classifica del Genoa che si impone per 2-1 a Frosinone. Si decide tutto nel primo tempo, al 33′ destro di Piatek letale per Sportiello. Tre minuti dopo il raddoppio rossoblù sempre con l’attaccante polacco su assist sotto-porta di Kouame. Nel finale di tempo Ciano su rigore accorcia le distanze. Allo scadere palo del Frosinone con Chibsah con Radu battuto. Nella ripresa il Frosinone va vicino al pari in più occasioni con Campbell, Chibsah e Salamon. Palla gol del Genoa che può recriminare per il doppio palo colpito da Kouamé.

Vittoria in trasferta anche per il Torino, i granata espugnano il campo del Chievo grazie a un gol all’88 realizzato da Zaza, l’ex Valencia servito in profondità da Berenguer supera Sorrentino regalando la seconda vittoria stagionale ai granata che in classifica salgono a 9 punti.