Firenze: in mostra opere pittoriche di Stroli

24

Firenze, 25 giu. (Labitalia) – Una mostra realizzata da un artista ispirato solo dalla sua passione per la pittura, senza aver frequentato scuole, accademie o corsi. E’ ‘Sana utopia-passato presente e futuro’ di Stroli, al secolo Lino Stronati, organizzata dall’Associazione Occhio dell’Arte, all’hotel Cellai, al centro di Firenze, per tutto il mese di luglio.

“La contemporaneità -si legge in una nota- Stroli la vive con inesauribile e giovane energia applicata al colore e al materiale e che spiazza per la capacità di leggere e tradurre la realtà di tutti i giorni enfatizzandone drammi, criticità, aneliti e speranze possibili”.

“Il pessimismo che potremmo cogliere in alcuni lavori è solo di superficie: guardando più in profondità scopriamo che Stroli ci parla con amore e speranza dell’Uomo, indicandoci più qualcosa da riscoprire (il contatto con la natura, una certa spiritualità, la condivisione, la solidarietà) anziché qualcosa che sembrerebbe perso”, sottolinea.