Firenze, ragazza morta in strada: è caccia ad auto pirata

29

Firenze, 9 set. – (AdnKronos) – Una giovane donna è stata trovata morta in strada nell’Empolese, dove è uccisa da un’auto pirata. Il cadavere è stato trovato la scorsa notte, intorno alle 3.30, sulla strada regionale 429, all’altezza della zona industriale Malacoda, tra Castelfiorentino e Certaldo (Firenze), nella frazione Petrazzi, nell’Empolese. A dare l’allarme ai carabinieri, i conducenti di auto in transito. All’arrivo dei sanitari del 118 la giovane era già morta.

E’ in corso l’identificazione della donna, che era priva di documenti di identità. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, la giovane sarebbe stata investita da un mezzo il cui conducente, allo stato ignoto, si è poi allontanato senza prestare soccorso.

La ragazza è immediatamente deceduta a causa delle gravi lesioni riportate. La strada regionale 429 è stata momentaneamente interdetta alla circolazione stradale, per consentire i necessari rilievi ed accertamenti da parte dei militari dell’Arma.

La salma della giovane donna è stata trasportata presso l’istituto di medicina legale dell’ospedale Careggi a Firenze. Indagini in corso da parte dei carabinieri della compagnia di Empoli per ricostruire la dinamica ed identificare il colpevole.