**Fisco: Cdm, digital tax rinviata di un mese, versamento entro il 16 marzo**

32

Roma, 15 gen. (Adnkronos) – Slitta di un mese il primo pagamento della digital tax. La misura è contenuta nel decreto legge approvato dal Consiglio dei ministri. Nella nota di palazzo Chigi si spiega che è stabilito ”il rinvio del termine per i versamenti relativi all’imposta sui servizi digitali per il 2020 dal 16 febbraio al 16 marzo 2021 e il rinvio del termine per la presentazione della relativa dichiarazione dal 31 marzo 2021 al 30 aprile 2021”.