Fisco, Cottarelli: Impossibile trovare 23 miliardi con i tagli

23
In foto Carlo Cottarelli

“Ventitré miliardi per evitare l’aumento dell’Iva è praticamente impossibile”. A sostenerlo, in un’intervista a ‘Qn’, è l’ex commissario alla Spending review, Carlo Cottarelli che sostiene che mancano “tempo e volontà politica per fare una vera revisione della spesa pubblica”. Il rischio è finire nei soliti deleteri “tagli lineari”. Senza contare che “in soli 5 mesi qualcosa si può racimolare, ma è molto difficile riuscire a fare operazioni strutturali che portino a veri risparmi”. Il rischio, sottolinea Cottarelli, “è di finire nei soliti tagli lineari. Cioè, che si vada a tagliare sia le parti della pubblica amministrazione che sono già efficienti sia quelle che non lo sono”.