Fisco: Pedica, ‘serve rottamazione non invio cartelle’

22

Roma, 3 gen. (Adnkronos) – “Un governo che apre il nuovo anno con una pioggia di cartelle esattoriali o è folle o non ha ancora veramente capito il momento di crisi che sta attraversando il Paese”. Lo afferma Stefano Pedica del Pd. “Devo dare ragione a Salvini, che da tempo solleva questo problema e chiede di poter chiudere con un condono tombale tutto il pregresso. Penso -propone Pedica- che serva una rottamazione quater per gli anni che vanno dal 2016 al 2020 per dare respiro a tutti quei cittadini contribuenti con morosità incolpevoli. E mi auguro che il governo si muova in fretta”.