Fitti, ok ai fondi sblocco per 22 Comuni

26

Fondo fitti, arriva in giunta regionale un provvedimento dell’assessore al Bilancio per accelerare il trasferimento delle risorse a Napoli e agli altri Comuni della Campania. Ne dà notizia l’assessore all’Urbanistica e al Governo del Territorio Ermanno Russo. “È stata approvata Fondo fitti, arriva in giunta regionale un provvedimento dell’assessore al Bilancio per accelerare il trasferimento delle risorse a Napoli e agli altri Comuni della Campania. Ne dà notizia l’assessore all’Urbanistica e al Governo del Territorio Ermanno Russo. “È stata approvata oggi su mia sollecitazione – spiega Russo in una nota – una delibera di giunta regionale, proposta dall’assessore al Bilancio Gaetano Giancane, con cui si sbloccano le risorse, già liquidate lo scorso 30 dicembre dall’assessorato all’Urbanistica ma ferme in Ragioneria, relative ai pagamenti delle somme spettanti a Napoli e a tutti quei comuni campani non rientranti nel decreto 35, decreto nazionale sui debiti della Pubblica Amministrazione, ma comunque beneficiari dei finanziamenti statali per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione”. Accelerati i tempi per trasferire le risorse ai Comuni – “In considerazione del disagio patito dagli aventi diritto del capoluogo partenopeo e degli altri municipi campani – aggiunge Russo – l’assessorato al Bilancio ha accettato di ridurre i tempi per il trasferimento materiale delle risorse ai Comuni con un atto giuntale da lui proposto, pur tenendo presente che intanto i ritardi si sono accumulati in quanto la grande maggioranza di tali amministrazioni, tra cui Napoli, non risultavano in regola con il monitoraggio e la rendicontazione di quanto a loro destinato con l’articolo 11 della legge nazionale 431/1998 nelle annualità precedenti”. I Comuni interessati dal provvedimento di giunta regionale sono, oltre a Napoli, Ercolano, Arpaia, Casavatore, Caserta, Cercola, Chiusano di San Domenico, Crispano, Forino, Forio d’Ischia, Grottolella, Guardia Sanframondi, Lacco Ameno, Maddaloni, Poggiomarino, Pollena Trocchia, Roccabascerana, S. Giuseppe Vesuviano, San Valentino Torio, Siano, Sparanise, Villaricca.