Flavio Boccia segretario nazionale del Msi-Dn

68
In foto Flavio Boccia
Il movimento politico Msi-Dn  ha un nuovo segretario nazionale: il salernitano Flavio Boccia, che già nel 2015 aveva militato nel movimento. Il partito politico che è appena uscito vincente dalla diatriba del simbolo con Fratelli d’Italia punta a creare una destra nazionale moderna, partendo dai principi solidi del movimento che ha visto tanti militanti pagare con la vita i valori nazionalisti e popolari. ”L’Italia ed in particolare il Sud Italia, è abbandonata e lo sarà di più grazie al nuovo governo che da una parte con la Lega non ha interessi per ideologia , ma anche il M5S non solo non ha idee concrete per il Sud, ma ha sterzato verso il Nord per opportunità e convenienza”, dichiara Boccia all’atto dell’insediamento.