Fmts, sportello di ascolto aziendale. Intesa con Unobravo, società leader nell’assistenza psicologica online

99
in foto l'hub di Fmts

Le persone al primo posto. Fmts Group punta su Unobravo, il servizio di psicologia online, per portare avanti la “promessa” lanciata in estate, con la scelta di diventare Società Benefit, dando centralità all’umanesimo aziendale e ad un costruttivo equilibrio tra vita privata e lavoro. Il percorso consiste in cinque sedute gratuite, da svolgersi in remoto. La formula, più che collaudata, semplifica l’organizzazione delle agende personali dei singoli dipendenti.

Dopo la compilazione di un questionario iniziale, Unobravo associa ciascun dipendente al professionista più adatto per esigenze, affinità caratteriali e preferenze: si tratta di un aspetto non secondario perché può capitare che i pazienti si scoraggino di fronte a una seduta “non positiva” o una mancata affinità con il proprio terapeuta, oppure che, semplicemente, non sappiano a chi rivolgersi. L’équipe clinica è composta da oltre 5.000 professionisti; il core team, da circa 250 persone. Dal 2022 Unobravo è Società Benefit.

Il progetto di offrire uno sportello di ascolto aziendale è frutto anche del lavoro di Fmts Community che nel corso di questi mesi ha incontrato i dipendenti delle diverse aree e delle filiali, raccogliendone le richieste.“Un’azienda non può prescindere dalle persone; avere a cuore il loro ben-essere è il presupposto senza il quale non si possono immaginare piani industriali o qualsiasi altra azione di mercato – commenta Giuseppe Melara, presidente di Fmts Group – Le scorse settimane c’è stata una prima call conoscitiva, in collegamento c’erano circa 300 persone. Ciò significa che stiamo facendo la cosa giusta, prima di tutto per chi è al nostro fianco tutti i giorni e per il nuovo modello organizzativo che abbiamo deciso di adottare. Unobravo è per noi sinonimo di grande professionalità”.

“Si parla tanto di come favorire l’equilibrio tra vita privata e lavoro – dice Angelo Pomarico, Direttore Risorse Umane di FmtsGroup – credo che per raggiungerlo sia necessario dare il giusto valore alle persone e al loro tempo. Lo sportello di ascolto è solo una delle azioni sulle quali stiamo lavorando come ufficio HR per contribuire a quell’evoluzione delle competenze di cui tanto si parla”.

“Siamo estremamente felici di aver avviato questa partnership con FMTS Group, collaborando insieme al fine di promuovere una cultura aziendale di benessere completo. È gratificante vedere un numero crescente di aziende sceglierci come loro partner strategico per migliorare il benessere delle persone sia all’interno che all’esterno del contesto lavorativo” ha commentato Francesco Foffa, Head of Sales, Welfare & Strategic Partnerships di Unobravo.

in foto un’aula di Fmts Group