Foibe: Rosato, ‘Montanari anacronistico e divisivo, riporta dibattito a 30 anni fa’

5

Roma, 30 ago. (Adnkronos) – “Anacronistico e divisivo”. Così Ettore Rosato, presidente di Italia Viva, definisce Tomaso Montanari che, dopo le polemiche dei giorni scorsi, è tornato sul caso Foibe. Dice Rosato all’Adnkronos: “A Trieste, quando ho iniziato a fare politica all’inizio degli anni 90 destra e sinistra si scontravano quotidianamente su Foibe e Tito. Accadeva anche nello scontro tra italiani e jugoslavi, raramente capaci di sanare le divisioni del secolo scorso”.