Fondazione Con il Sud: 4,5 mln a 11 progetti (2 in Campania) contro le dipendenze tecnologiche dei giovani

38
(dal sito fondazioneconilsud.it)

La Fondazione con il Sud, ente non profit privato nato da un’idea di Giuseppe Guzzetti, con l’alleanza tra le Fondazioni di origine bancaria e il mondo del terzo settore, ha selezionato 11 interventi nelle regioni meridionali per un importo complessivo di 4,5 milioni, tra i quali cinque per contrastare le nuove dipendenze da gioco d’azzardo patologico e dipendenze dalle tecnologie dei ragazzi. Secondo uno studio di GfK (Growth from Knowledge) in Italia la percentuale di chi ammette di avere problemi di dipendenza da tecnologia è del 29 per cento. Il contrasto alle nuove dipendenze impegnerà 5 progetti: 2 in Campania (province di Napoli e Caserta), 1 in Sicilia (Palermo), Calabria (Catanzaro, Cosenza, Reggio Calabria e Crotone), Puglia (province di Bari e Barletta-Andria-Trani). Le iniziative sperimenteranno soluzioni per favorire la prevenzione, il riconoscimento, la diagnosi e il trattamento delle “nuove” dipendenze comportamentali, come gioco d’azzardo patologico e le new technologies addictions (dipendenza da TV, internet, social network, videogiochi), promuovendo il coinvolgimento delle famiglie, fondamentale per la risoluzione del problema, attraverso servizi di supporto psicosociale, punti antiusura, babysitting per i figli più piccoli delle persone che seguiranno questi percorsi.