Fondazione Roche per i pazienti: lanciato il nuovo bando da 500mila euro

43

Fondazione Roche ha lanciato la nuova edizione del bando “Fondazione Roche per i Pazienti” a sostegno di progetti presentati da Associazioni Pazienti operanti sul territorio, volti a migliorare la qualità della vita di pazienti e caregiver e a rispondere ai bisogni di chi affronta o ha affrontato percorsi di cura. L’emergenza sanitaria che ha investito il nostro Paese ha messo a dura prova il mondo del Terzo Settore, che nonostante le difficoltà ha dato un grande contributo al Sistema Salute nel fornire risposte e sostegno a pazienti e caregiver. Fondazione Roche, da sempre vicina al Terzo Settore e in particolare alle Associazioni di Pazienti, il cui ruolo sarà ancora più rilevante per la ripresa del Paese, intende supportare queste realtà finanziando 22 progetti per la realizzazione di servizi e attività dedicati all’Oncologia e Ematologia Oncologica, Malattie Rare, Neuroscienze e Oftalmologia e mirati a supportare il percorso di cura dei pazienti e di chi sta al loro fianco. Per rispondere a bisogni concreti, in linea con gli obiettivi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, si rendono particolarmente necessari progetti e interventi che lavorino su due fronti: da un lato, implementando innovazioni, in particolar modo di tipo digitale, che contribuiscano a rendere più efficaci ed efficienti i processi informativi legati alla sanità; dall’altro, instaurino reti di prossimità e strutture intermedie e implementino sistemi di telemedicina per l’assistenza sanitaria territoriale, così da rafforzare le prestazioni erogate sul territorio grazie al potenziamento e alla creazione di strutture e presidi territoriali.
L’imponente sostegno economico messo a disposizione da Fondazione Roche, pari a 500.000 euro, sarà diviso come segue: 400.000 euro saranno allocati sotto forma di 20 premi da 20.000 ciascuno e 100.000 euro saranno dedicati a 2 premi da 50.000 ciascuno. Il finanziamento di 400.000 euro sarà suddiviso sulla base della numerosità delle Associazioni di Pazienti presenti sul territorio per le aree/patologie oggetto del bando.
La valutazione dei progetti, infatti, che potranno essere candidati sul sito www.fondazioneroche.com entro il 15 ottobre 2021, sarà affidata a VITA Impresa Sociale in qualità di partner esterno, che valuterà i progetti sulla base di vari criteri: chiarezza nella descrizione, impatto dei benefici attesi per famiglie, pazienti e comunità, collaborazione e networking con altre Associazioni Pazienti, Fondazioni e/o Istituzioni nazionali e locali, sostenibilità e collaborazione con il Sistema Salute, e istituzioni pubbliche, innovatività e attenzione verso il tema del digitale, adeguatezza delle risorse dedicate, trasferibilità e replicabilità del servizio proposto.