Fondi statali non usati
Campania rischia sanzioni

35

Le Regioni che non utilizzano i fondi messi a disposizione dallo Stato per il pagamento dei debiti della Pubblica Amministrazione – tra cui figura anche la Campania – Le Regioni che non utilizzano i fondi messi a disposizione dallo Stato per il pagamento dei debiti della Pubblica Amministrazione – tra cui figura anche la Campania – potrebbero subire sanzioni, non necessariamente finanziarie, tra cui anche il blocco delle assunzioni. È una delle ipotesi su cui si è ragionato in vista del provvedimento che dovrebbe arrivare domani in Consiglio dei Ministri. Al momento, secondo i dati del Mef, sono 5 le Regioni che ancora non hanno utilizzato tutti i soldi a disposizione (Sardegna, Sicilia, Calabria, Molise e Campania), per un totale di 2,26 miliardi.