Fondi Ue, De Luca: Superfluo invito di De Vincenti

60
In foto Vincenzo De Luca

“È un invito assolutamente superfluo, il ministro dovrebbe sapere che abbiamo fatto un lavoro immane”. Così Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, rispondendo a una domanda sull’invito del ministro per il Mezzogiorno, Claudio De Vincenti, a usare di più i fondi strutturali.
“Abbiamo impegnato i primi due anni di attività della Regione per evitare di perdere miliardi di euro del precedente ciclo di programmazione – ha affermato – stiamo lavorando con l’Autorità di gestione, per seguire in maniera tenace, ossessiva, la certificazione della spesa”.
“Abbiamo evitato di perdere 2-3 miliardi di euro nella precedente programmazione – ha aggiunto – e di mandare in fallimento 250 Comuni che avevano ricevuto i fondi dell’accelerazione della spesa, senza però avere le coperture finanziarie”.
“Dunque mi pare che la Regione, anche da questo punto di vista sia agendo in modo straordinario, con efficienza, tenacia nel lavoro amministrativo – ha concluso -. Faremo di tutto per arrivare a raggiungere gli obiettivi”.