Fondi Ue: Provenzano, ‘a fine 2019 livello spesa complessiva al 28,5%’

25

Roma, 19 mag. (Adnkronos) – “L’intero complesso dei fondi strutturali e di investimento europei nell’attuale ciclo di programmazione vale oltre 53 miliardi, due terzi dei quali sono destinati alle regioni del Mezzogiorno sia quelle meno sviluppate sia quelle in transizione. Al 31 dicembre 2019 la certificazione delle spese complessivamente sostenute da tutti i programmi è pari a 15,2 mld di euro, con un livello di assorbimento delle sole risorse del solo bilancio comunitario, cioè senza il cofinanziamento, di circa 6,6 mld. Questo equivale al 113% del target che era fissato a fine anno. Il livello di spesa complessiva si è attestato al 28,5% del totale delle risorse programmate, come sintesi tra un dato del Mezzogiorno più basso e che è del 26% e quello del centro-nord che è del 32,1%”. Ad affermarlo è il ministro per il Sud e la coesione territoriale, Giuseppe Provenzano, sull’utilizzo dei fondi strutturali e d’investimento europei.