Fondo per start-up
100mila dollari al mese

35

Nel nuovo programma di promozione delle start up lanciato tre mesi fa in tutto il mondo, Ibm sta mettendo a disposizione soltanto per l’Italia ben centomila Nel nuovo programma di promozione delle start up lanciato tre mesi fa in tutto il mondo, Ibm sta mettendo a disposizione soltanto per l’Italia ben centomila dollari al mese di servizi gratis a vantaggio di imprese innovative in fase di partenza. Lo rende noto Giuseppe Ravasi, top manager Ibm, intervenendo a Napoli al convegno di Panorama sull’innovazione. “Lo scorso anno in tutto il mondo il totale dei finanziamenti pervenuti alle start up che Ibm ha aiutato con la sua tecnologia sono stati di circa 200 milioni di dollari“, aggiunge Ravasi.