Food: 100Montaditos, dal 2013 un’apertura al mese per catena spagnola

18

Roma, 5 ott. (Labitalia) – In Italia 100Montaditos spegne le sue prime cinque candeline. L’etichetta spagnola del Gruppo Restalia, realtà leader nel franchising della ristorazione, continua con successo a raggiungere importanti traguardi nel nostro Paese: a cinque anni da quel primo “Montadito” il ritmo di apertura mensile italiano infatti non si arresta.

Con circa un’inaugurazione al mese, l’obiettivo resta quello di creare una rete capillare e incrementare la presenza nelle grandi città, raggiungendo inoltre nuove realtà. Oggi l’Italia è diventata il secondo mercato più importante: prossime infatti le aperture di 100Montaditos a Pompei e Vicenza.

“L’Italia rappresenta il successo di espansione internazionale del Gruppo, ottenendo sia il riconoscimento dei consumatori sia degli investitori, la cui fiducia ci ha aiutato ad avere una presenza in moltissime città e continuare ad essere un’azienda flessibile e dinamica in grado di soddisfare le esigenze e le richieste del competitivo mercato italiano”, spiega Andrea Cutispoto, Country Manager Italia.

Dal 2013 la gastronomia spagnola ha iniziato ad inserirsi a pieno ritmo nelle abitudini degli italiani: 55 locali (e altri di prossima apertura) in cui gustare un menù tipico e soprattutto un tipo di pane tradizionale, servito sempre caldo e croccante, preparato secondo una ricetta brevettata.

Le 100 varietà di ingredienti rimangono, senza dubbio, un altro dei segreti della popolarità del marchio.

Le origini di 100Montaditos sono storia recente. Era il 2000 quando in una piccola spiaggia spagnola nasce un concetto rivoluzionario. Un’idea nata per dar vita ad un prodotto caratterizzato da ingredienti di qualità, il tutto condito da un modo divertente di ordinare.