Food, Sophia Loren e Luciano Cimmino in società per aprire un locale a Firenze

140
In foto Sophia Loren in "La vita davanti a sé" (da Youtube)
Sophia Loren e Luciano Cimmino. Una star del cinema e un imprenditore della moda insieme per investire nel settore della ristorazione. A Firenze i due apriranno il primo locale di una catena che si chiamerà “Sophia original italian food”. Il marchio fa capo alla società Dream Food di cui sono soci anche la famiglia Carlino, l’imprenditore Nicola Giglio e l’architetto Ivo Radaelli. Cimmino è presidente della Pianoforte Holding, la capofila di un gruppo che comprende i brand Yamamay, Carpisa e Jacked. Il ristorante di Firenze sarà una parata di stelle: lo chef Gennarino Esposito, due stelle Michelin, il pastry chef Carmine Di Donna, migliore pasticciere del 2020, e Francesco Martucci (miglior pizzaiolo d’Italia 2020). La Loren e Cimmino investono nel progetto 3 milioni di euro, 40 le assunzioni previste.
Luciano Cimmino
In foto Luciano Cimmino