Forum dei Giovani di Teggiano: Pmi e cultura, proposte per lo sviluppo delle aree interne. Un seminario

147

Il patrimonio artistico culturale è un potente strumento che può sostenere politiche di sviluppo turistico, generare ricavi, rigenerare le economie locali, promuovere l’inclusione, aumentare la diversità culturale e reinventare l’identità territoriale.
Da decenni comprensori, città e regioni hanno perseguito strategie di rigenerazione trainate dal patrimonio culturale, rendendo evidenti gli effetti che tali metodologie sono in grado di conseguire e le implicazioni che possono avere su un ampio spettro di politiche che vanno dalla cultura al turismo, all’occupazione e alle competenze, allo sviluppo d’impresa, all’innovazione e alla pianificazione territoriale.
Allo stesso tempo, i musei e i siti culturali dovranno confrontarsi sempre di più con i nuovi ruoli che dovranno rivestire come agenti dello sviluppo economico, dell’innovazione e dell’inclusione sociale, pur continuando nelle loro tradizionali funzioni di conservazione, restauro e istruzione.
Su questo tema il Forum dei Giovani di Teggiano presieduto da Rocco De Paola ha organizzato il workshop: Arte, Cultura & Imprese per lo Sviluppo delle Aree Interne che si terrà venerdì 3 dicembre 2021 alle 17 presso la S.S. Pietà a Teggiano.
Sono stati invitati a portare il proprio contributo i relatori: Michele Di Candia – sindaco del Comune di Teggiano; Antonio Pagliarulo – assessore della Comunità Montana Vallo di Diano; Corrado Matera – consigliere della Regione Campania; Giuseppe Ferro – presidente di Restart Aps; Cono Morello – imprenditore; Rocco Cimino – componente del Forum dei Giovani di Teggiano; Laura Di Bisceglie – responsabile Assinrete per le Regioni Campania e Basilicata e Vincenzo Quagliano – amministratore QS & Partners.
Al termine del workshop sono previste testimonianze e proposte dai Forum dei Giovani, associazioni, imprese ed enti già coinvolti nell’azione di Road Show inerente al progetto #DianoForumLab.