Foundamenta#2, via al bando per start up a impatto sociale

30

Le start-up a impatto sociale hanno tempo fino al 7 agosto per partecipare al programma di accelerazione Foundamenta#2 che mette in palio 40mila euro per ogni start-up vincitrice.
Nel progetto che si avvale della collaborazione del primo fondo italiano di social venture, Oltre Venture, saranno coinvolti partner nazionali, mentor e advisor di eccellenza nella location situata nel centro di Torino.

Aree di interesse
Cinque le aree di interesse della call: salute e benessere, innovazione didattico-formativa, welfare, cultura, agricoltura e cibo.

Servizi
Alle start-up viene offerto un articolato piano di crescita. Saranno messi a disposizione esperienza e reputazione: SocialFare® – unico Centro per l’Innovazione sociale italiano specializzato nel settore social impact – porta a valore anni di esperienza nello sviluppo, accompagnamento e accelerazione di progetti e imprese a impatto sociale; modello di convergenza: una rete consolidata di oltre 30 partner nazionali ed internazionali; partecipazione di grandi investitori: in particolare Oltre Venture – primo fondo italiano di social venture – si è impegnato a investire 400 mila euro come start-up investment da allocare – a sua totale discrezionalità – nelle migliori start-up partecipanti ai programmi di accelerazione; un programma completamente gratuito: nessuna equity sarà richiesta all’ingresso del programma di accelerazione.

Tre passaggi
Il programma di sviluppo delle start-up si articola in tre passaggi fondamentali: founding (le start-up hanno bisogno di un supporto alla strategia di business per sviluppare al meglio la propria soluzione/offerta e creare realtà imprenditoriali con solide fondamenta); mentorship (le start-up hanno bisogno di esperti, imprenditori e consulenti corporate che diano consigli, motivazione, visione di mercato e network per lo sviluppo della propria strategia); acceleration (le start-up hanno bisogno di esperti venture per sviluppare l’investment readiness, dialogare con gli investitori utilizzando gli strumenti più adatti: business development, progettazione sistemica, scalabilità e replicabilità, misurazione dell’impatto sociale).

Il programma di accelerazione
Il programma di accelerazione avrà una durata di 4 mesi (da ottobre 2016 a gennaio 2017). Si tratta di un programma ad alta intensità, con scadenze serrate e specifiche progettate con e per ogni start-up. Il calendario del programma sarà fornito prima dell’inizio del percorso di accelerazione.

Massimo due progetti
La partecipazione, riservata esclusivamente ai maggiori di anni 18, è gratuita e non comporta alcun vincolo o impegno di qualsiasi natura. È possibile candidare un massimo di due progetti per ciascun partecipante; le candidature sprovviste di video non saranno prese in considerazione.
Tutti i documenti presentati dovranno essere redatti in italiano oppure in inglese.

Scadenza
Per presentare la propria candidatura al bando c’è tempo fino al 7 agosto 2016.

SCARICA IL BANDO


Risorse in palio
40 mila euro
Chi può partecipare
Start up a impatto sociale i cui titolari abbiano compiuto la maggiore età
Le tre fasi del programma di sviluppo
Founding
Mentorship
Acceleration
Durata del programma di accelerazione
4 mesi (da ottobre 2016 a gennaio 2017)
Scadenza
7 agosto 2016