Fra Cagliari e Torino è 1-1, eurogol di Joao Pedro

6

CAGLIARI (ITALPRESS) – Termina con un giusto pareggio il posticipo tra Cagliari e Torino, che chiudono il confronto sull’1-1. Dopo una mezz’ora iniziale di sostanziale equilibrio, sono i granata a passare. Al 31′ Pobega scaglia un sinistro dalla lunga distanza che appare innocuo, ma Cragno respinge corto scatenando una carambola tra Sanabria e Carboni, con la palla che finisce in rete dopo il tocco involontario del difensore. I sardi provano a reagire cinque minuti più tardi, quando Marin serve alla grande in verticale Bellanova che da ottima posizione manca però l’impatto con la sfera. Al 42′ è Nandez a provarci da fuori, ma il suo destro termina alto non di molto. Il primo tempo si chiude così sullo 0-1. Al 6′ della ripresa, Milinkovic-Savic compie un miracolo su un’incornata ravvicinata di Joao Pedro, sventata alla grande dal portiere serbo. Il capitano rossoblù si riscatta due minuti più tardi, pescando un jolly con una grande rovesciata che termina la sua corsa nell’angolino per l’1-1 che rimette l’incontro in parità. Gli uomini di Juric non riescono a riprendere in mano il pallino del gioco ma al 37′ costruiscono una grande occasione per riportarsi in vantaggio quando il neo entrato Praet, lanciato a rete, ci prova con il mancino ma la palla sibila il palo alla sinistra di Cragno. Una chance che sveglia i piemontesi, fino a quel momento impalpabili. Al 41′ Praet scucchiaia per Baselli che si inserisce tra le linee e si presenta davanti a Cragno, ma il suo pallonetto finisce alto sopra la traversa. Dopo 4 minuti di recupero, l’arbitro fischia la fine. Un pareggio giusto che lascia il Torino in tredicesima posizione a 19 punti, con il Cagliari che rimane in zona retrocessione ma agguantando il Genoa al terzultimo posto a quota 10.
(ITALPRESS).