Fracci: ballerina siciliana ferita in esplosione Parigi, ‘Carla mi incoraggiò a non mollare mai’ (2)

31

(Adnkronos) – I chirurghi le hanno inserito nella mano alcuni ferri di sostegno, mentre dava più preoccupazione la ferita alla gamba. Intervento su intervento, fino ad oggi. In quel periodo i medici l’avevano anche posta in coma farmacologico, dal quale si era poi lentamente risvegliata. “Avremmo dovuto vederci, incontrarci ma purtroppo, un po’ come successo con Manuel Frattini “il re dei musical” scomparso troppo presto, questo incontro non è potuto accadere- racconta ancora Angela Grignano con le lacrime agli occhi – Io però non vengo meno alla promessa fatta a Carla Fracci e continuo a sognare, ad immaginarla danzare e continuo ad emozionarmi”.