Francesco Pellone, Giovanni Di Fiandra e Alessandro Scotellaro nel Cda di Original Marines

73
in foto Francesco Pellone

Il Consiglio di amministrazione di Original Marines, azienda leader nel settore dell’abbigliamento per bambini, delibera l’ingresso di tre nuovi membri: Francesco Pellone in qualità consigliere indipendente, Giovanni Di Fiandra e Alessandro Scotellaro. “Le nuove nomine – si legge in una nota diffusa dall’azienda – hanno l’obiettivo di rafforzare ulteriormente la governance della società attraverso l’inserimento di personalità autorevoli e con esperienza tale da dare impulso alla strategia di crescita di Original Marines”.
Francesco Pellone, 60 anni, napoletano, consigliere indipendente, ha alle spalle una esperienza maturata come consulente di importanti realtà italiane e internazionali ed è componente di Consigli di amministrazione e del Collegio sindacale di primarie società (anche quotate). Darà il suo contributo allo sviluppo del nuovo piano strategico di Original Marines. E’ stato consulente del Ministero del Bilancio e della Programmazione Economica – Servizio di Contrattazione Programmata e del Ministero dell’Industria, per il quale ha svolto incarichi di perito in procedure di Amministrazione Straordinaria. Nel 2009 ha ricevuto il premio Campania Awards da Italia Oggi come commercialista che si è maggiormente distinto in Campania per operazioni concluse per conto della clientela.
Giovanni Di Fiandra, già Chief Financial Officer di Original Marines, con questa nomina rafforza ulteriormente il rapporto consolidato con l’azienda in oltre dieci anni di lavoro in posizioni di crescente responsabilità. Grazie ad una profonda conoscenza delle dinamiche aziendali, alla grande esperienza maturata ed alla stima di tutti gli stakeholder, in particolare degli istituti di credito, come consigliere di amministrazione di Fiandra garantirà anche la continuità gestionale.
Alessandro Scotellaro, azionista di Original Marines e attualmente Direttore Acquisti, entra a far parte del Consiglio di amministrazione dopo un percorso ventennale in azienda dedicato alla gestione e razionalizzazione della rete di punti vendita diretti. Il nuovo incarico gli consentirà di avere un ruolo ancora più attivo e operativo nell’ottimizzazione del processo di tutti gli acquisti e del conseguente controllo di tutti i costi sostenuti dall’azienda.
A seguito delle nuove nomine il Consiglio di amministrazione di Original Marines, presieduto da Antonio Di Vincenzo, resterà in carica fino all’approvazione del bilancio che si chiuderà al 31 dicembre 2022.