Francia, all’Ambasciata italiana le nuove informazioni sui divieti anti Covid

149
In foto Teresa Castaldo

Il sito dell’Ambasciata  d’Italia a Parigi di cui Sua Eccellenza Teresa Castaldo comunica che  a partire da sabato 3 aprile alle ore 19:00 e per almeno quattro settimane, vengono estese a tutto il territorio della Francia metropolitana le misure di confinamento già in essere in numerosi Dipartimenti. Si riassumono qui di seguito le principali di queste misure:

• Gli spostamenti in giornata (dalle 6:00 alle 19:00) sono consentiti, senza motivo particolare, soltanto nel raggio di 10 km in linea d’aria intorno al proprio domicilio abituale; è necessario avere con sé un documento recante l’indirizzo di residenza (documento d’identità o giustificativo di domicilio). Le eccezioni a tale limitazione sono esclusivamente quelle indicate nel formulario di deroga (link: https://www.gouvernement.fr/sites/default/files/20-03-2021-attestation-de-deplacement-mesures-renforcees_0.pdf).
• Gli spostamenti nelle ore di coprifuoco sono consentiti soltanto per i motivi elencati nel relativo formulario (link: https://www.gouvernement.fr/sites/default/files/20-03-2021-attestation-deplacement-couvre-feu.pdf ).
• Nessuno spostamento inter-regionale sarà autorizzato dopo lunedì 5 aprile, salvo motivi imperativi da documentare.
• Chiusura degli esercizi commerciali non essenziali.
• Chiusura per tre settimane di tutti gli istituti di educazione, dall’asilo nido al liceo, con organizzazione di corsi a distanza la settimana del 5 aprile.
• Intensificazione delle misure di telelavoro.
Maggiori dettagli a partire dalla pagina https://www.gouvernement.fr/info-coronavirus