Francia, fermato presunto complice attentatore Champs-Elysées

36

Parigi, 20 mag. (AdnKronos) – Fermato in Francia un presunto complice dell’attentatore degli Champs-Elysées costato la vita, lo scorso 20 aprile, all’agente di polizia Xavier Jugelé. Si tratta di un uomo di 23 anni, fermato nella regione di Seine-et-Marne, sospettato di aver fornito le armi all’attentatore Karim Cheurfi, ucciso dai colleghi della vittima dopo che aveva aperto il fuoco, rendono noto fonti citate da le Figaro.