Francia, la candidata al Premio Strega Paola Cereda presenta “Quella metà di noi”

32

Candidata quest’anno al prestigioso Premio Strega, Paola Cereda presenterà a Lione il suo ultimo romanzo “Quella metà di noi”, pubblicato da Perrone Editore. L’incontro, che avrà luogo venerdì 17 gennaio dalle 18.30 al Goethe-Loft, è organizzato dall’Associazione Lucciola Vagabonda in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Lione. Con semplicità e sensibilità, l’autrice porta i lettori nella periferia di Torino, nel quartiere della “Barriera di Milano”, dove culture e tradizioni si incrociano e si mescolano. In questo quartiere sopravvive e vive Matilde Mezzalama, maestra in pensione, vedova e quasi rovinata, diventata badante presso una famiglia ricca di Torino. Una situazione precaria rivestita di un silenzio che contiene la sofferenza di un sogno spezzato, di un dono negato. Anche una solitudine, dopo la partenza della figlia che giudicava la “Barriera” cosi soffocante come inadeguata per lei e che ignorava tutta una parte della sua vita. L’evento, completamente in lingua italiana, sarà condotto da Cristiano Pelagatti.