Francia: Le Maire, ‘telelavoro auspicabile in questa fase, non è la panacea’

19

Roma, 15 giu. (Adnkronos) – “Il telelavoro resta auspicabile in questa fase visto che permette una ripresa graduale e limita la circolazione del virus ma non è la panacea. Il telelavoro è una buona soluzione transitoria ma credo ai legami sociali. E’ preferibile vedersi per discutere, avere un luogo di lavoro. E’ meglio separare il luogo del lavoro da quello personale. Certo il telelavoro ha alcuni vantaggi ma non è la soluzione definitiva globale per il lavoro in Francia”. Ad affermarlo, ai microfoni della radio francese ‘France Info’, il ministro dell’Economia francese, Bruno Le Maire.