Francia, servizio di assistenza per i lavoratori italiani di rientro dalle festività

55
In foto Christian Masset

Molti italiani che lavorano in Francia o vivono semplicemente, durante queste feste e una volta tornati in Italia, sono risultati positivi al tampone e si sono rivolti alle autorità sanitarie senza nulla ottenere. In realtà non si dovrebbero avere problemi per coloro che sono nati in Italia ma risiedono in in Francia a chiedere assistenza sanitaria ad un medico curante che può essere benissimo quello di famiglia. Per ottenere le prestazioni ospedaliere urgenti o sanitarie occorre al riguardo presentare una dichiarazione sostitutiva di certificazione in cui si  attesti la data, il luogo di nascita, la residenza e la cittadinanza italiana (informazioni idonee a comprovare lo  status di emigrato cioè nato in Italia) e  che non si è in possesso di una copertura assicurativa sanitaria pubblica o privata. Se poi il paziente  è naturalizzato francese occorre chiamare l’ambasciata ma a Roma di cui sua Eccellenza l’Ambasciatore Christian  Masset : Le consulat peut être joint au +39 06 68 60 15 00 pendant les horaires de bureau. Numéro d’urgence (nuit, week-end et jours fériés) : +39 335 715 94 56.