Franco Cardiello capo della segreteria politica della Mussolini

54
In foto Franco Cardiello
L’ex senatore Franco Cardiello è stato nominato responsabile nazionale della segreteria politica dell’europarlamentare Alessandra Mussolini. Entrambi lasciano Forza Italia. Cardiello, che è stato già coordinatore di Azione Sociale e che ha alle spalle quarant’anni di militanza nel centrodestra, spiega: “Nel lasciare Forza Italia e nel ringraziare il presidente Silvio Berlusconi per il rapporto umano e politico instaurato in questi venti anni di attività parlamentare, continuerò ad essere un chiaro e coerente riferimento nel solco del centro destra tracciato dall’europarlamentare Mussolini. Senza presunzione e con la consapevolezza di ripartire dall’ascolto della base e dei territori, per favorire un dialogo costruttivo nella coalizione, già nella giornata di ieri in tanti attivisti e quadri eletti hanno dato la loro disponibilità nel perseguire il nuovo progetto che resterà fedele sempre e solo alla destra italiana”.