Frappuccini e gelati arrotolati: New York nel centro di Napoli con Tonia, la restauratrice che ama i dolci

153

Il sogno di Tonia Sorrentino, 31 anni, napoletana e laureata in Restauro alla Facoltà di Beni Culturali? Portare una bakery all’americana nel centro storico di Napoli. Il suo sogno, infine materializzatosi in via Conte di Ruvo, n.8, ha inizio grazie a un viaggio negli Stati Uniti, per festeggiare la sua laurea, nella città che non dorme mai: New York. “New York è una città che toglie il fiato, ricca di idee e di vita – racconta adesso Tonia -. In tutta la mia vacanza continuavo a imbattermi in centinaia di vetrine con dolci invitanti, colorati e decorati, preparati con grazia ma soprattutto festosi. Ho desiderato rivivere quelle stesse emozioni nella mia amata Napoli e ho desiderato che tutti i napoletani potessero viverle attraverso i miei dolci. Così, quando sono tornata a casa, ho deciso, dopo una lunga gavetta, di aprire la mia bakery all’americana proprio qui!”.
Dopo quel viaggio, Tonia Sorrentino è riuscita a mettere in piedi il suo personalissimo progetto, “Whip Bakery”, inaugrandolo, nel 2017, nell centro storico partenopeo.
“Whip!” è la prima bakery nel centro storico di Napoli, con un arredamento urbano, moderno e stiloso, accogliente, dove poter trascorrere dolci momenti e assaggiare vere leccornie.L’offerta è ampia e unisce la creatività napoletana all’unicità americana per dar vita a sogni dolci e salati: dalle accattivanti torte americane (Red Velvet, New York cheesecake, cup cake, cookies) fino alle specialità salate (caesar salad, club sandwich, onion rings e tanto altro).
La lavorazione artigianale, i prodotti di prima scelta e la qualità delle creazioni della chef Tonia (che è già proprietaria con la sua famiglia di “Parentesi Graffe”), fanno di “Whip!” un luogo molto amato in città. È riuscita infatti, ad avvicinare i gusti napoletani alle elaborate ricette americane, con impegno e dedizione. “I dolci americani sono buonissimi ma un po’ stucchevoli e alle volte risultano anche un po’ pesanti, per avvicinare il gusto dei miei concittadini ho lavorato notte giorno nel mio laboratorio, trovando soluzioni adatte al palato partenopeo e rendendo, mie, le ricette americane, diciamo: con un tocco alla Tonia!”

Per la prima volta l’Ice Roll a Napoli
La vera sfida di “Whip!” e della sua creatrice, Tonia Sorrentino, però, per questa estate 2019 a Napoli, è l’Ice Roll. Si tratta di rotolini di gelato in molteplici gusti, preparati al momento e arricchiti con sciroppi, granelle, zuccherini o frutta. Per creare gli Ice Roll è necessaria una strumentazione ad hoc, una miscela studiata appositamente e una buona dose di manualità.”Sono la prima a portare il gelato arrotolato qui a Napoli. Amo le sfide, amo stupire i miei clienti e ho deciso di “tentarli” con questa grande innovazione che viene dalla Thailandia. La straordinarietà di questo prodotto, ovviamente oltre alla forma arrotolata, è proprio la freschezza. Il gelato è infatti preparato al momento e risulta soffice e gustoso al palato”. Ma non basta, Tonia ha deciso di lanciare anche il suo “Milkshake Unicorno”, un frappuccino freddo preparato con una base di latte e gelato dal color celeste polvere e decorato con marshmallow.