Frecciarossa Brescia-Napoli soppresso: i macchinisti erano ubriachi

665

Il treno Frecciarossa 9604 delle 5.17 in partenza da Brescia e diretto a Napoli è stato soppresso perché i macchinisti sono stati trovati ubriachi. A lanciare la segnalazione è stato il capotreno. Sul posto è intervenuta la Polfer insieme con la Polstrada che hanno sottoposto al test dell’etilometro i macchinisti. Un macchinista è risultato positivo mentre il secondo ha chiesto l’intervento dei medici del 118. I 65 passeggeri sono stati trasferiti in treno alla stazione Milano Centrale per poi proseguire su un altro Frecciarossa per Napoli.