Fs, Mazzoncini: Metropolitane e Sud gap da colmare

49
 
L’ Italia ha “due giganteschi gap infrastrutturali da colmare: uno è quello delle città metropolitane e il secondo è il nostro Sud”. Lo ha detto l’ ad di Fs, Renato Mazzoncini, ospite di Non Stop News di Rtl, illustrando il piano industriale decennale da 94 miliardi del gruppo. Sul primo punto ha spiegato che tutte “le linee metropolitane del Paese: Milano, Torino, Genoa, Roma, Brescia, Napoli messe insieme non fanno la sola estensione della metropolitana di Madrid”. Il confronto poi con Parigi e Londra “sarebbe impietoso”. Sul secondo punto, Mazzoncini ha sottolineato che uno dei problemi del Mezzogiorno è che “non è collegato al resto d’Italia e dell’Europa”. Sul piano industriale l’ ad di Fs ha precisato che “è abbastanza ambizioso ed è un piano che serve al Paese”.