Fumetti, Comicon lancia online la 22esima edizione del Premio Imago

102

“Abbiamo voluto dare il via a questo speciale premio Imago 2020 per offrire un’occasione di svago alle famiglie, sofferenti per il lungo periodo di restrizioni che tutti stiamo vivendo. Realizzare un disegno per il nostro concorso significa centrarsi su se stessi, liberare la mente e tenere fuori la porta la paura del contagio. Ci aspettiamo una grandissima partecipazione di talenti che, finalmente, con l’appoggio dei propri familiari, potranno esprimersi al meglio e con tutta calma: facciamo che la quarantena diventi una opportunita’”. Cosi’ Maurizio Ponticello, scrittore e fondatore del Premio, in occasione del lancio da parte di COMICON della 22esima edizione del concorso di Fumetto e Grafica IMAGO. COMICON invita giovani talenti e appassionati ad impugnare matite e strumenti grafici per mettersi in gioco esponendo le proprie opere al pubblico social. Tutti i partecipanti vengono invitati a inviare una foto del proprio lavoro che verra’ cosi’ pubblicato sui canali social del festival e del concorso. L’opera che ricevera’ piu’ like otterra’ il Social Award. Tema di questa edizione sono i (ri)tratti della musica. Il concorso e’ aperto agli studenti di istituti scolastici di ogni ordine e grado, hobbisti, appassionati del disegno, del fumetto, dell’illustrazione e della grafica. Sono esplicitamente esclusi dal partecipare i professionisti. L’elaborato cartaceo dovra’ essere inviato entro il 13 giugno come indicato dal bando completo (https://www.comicon.it/wp-content/uploads/2020/04/BANDO-DI-PARTECIPAZIONE-A-IMAGO-2020.pdf), e’ possibile inviare una foto del lavoro tramite e-mail (imago@comicon.it) o messaggio privato alle pagine facebook COMICON e Imago, scrivendo i propri dati personali (gli stessi richiesti dalla scheda di partecipazione), per velocizzare il lavoro di selezione.