Furti in casa Napoli, dopo Kvaratskhelia tocca a Kim Min-Jae: rubata l’auto della moglie

45
in foto Kim Min Jae

Secondo furto ai danni di un giocatore del Napoli in meno di una settimana. Dopo Kvaratskhelia tocca a Kim Min-Jae. Rubata, secondo quanto riporta il sito ilmattino.it l’auto della moglie del giocatore sud coreano: era parcheggiata a Posillipo. Sono in corso indagini per verificare le responsabilità.