Futuro Remoto, manifesti a lutto in piazza Plebiscito: protestano i precari del Cnr

48
 
Protesta in piazza del Plebiscito a Napoli dei ricercatori del Cnr. In occasione dell’inaugurazione di Futuro Remoto, iniziato a promossa da Città della Scienza, un gruppo di ricercatori ha esposto manifesti mortuari che annunciano “la Morte della Ricerca italiana”. I manifestanti intonano cori contro il precariato dei ricercatori. Sui manifesti mortuari la scritta: “Si è spenta nell’indifferenza delle istituzioni la ricerca italiana. Ne danno il triste annuncio i lavoratori precari del Cnr”.