G20, monito di Legambiente Campania: “Fate presto”, serve partecipazione

38

“Fate presto”. È l’appello di Legambiente Campania alla vigilia del G20 sull’Ambiente che si terrà a Napoli il 22 e 23 luglio. “Le immagini che vediamo anche in questi giorni con ondate di caldo e le piogge che arrivano dall’Olanda e dalla Germania sono l’evidenza dei cambiamenti climatici e delle conseguenze che sono qui e ora – ha detto Mariateresa Imparato, presidente Legambiente Campania – c’è bisogno di una transizione energetica vera e di mettere a supporto le risorse ma di farlo con i territori. Serve una transizione ecologica che tenga dentro fortemente le comunità, è necessaria tanta partecipazione che fino ad oggi è mancata anche nella redazione del Pnrr”.