Gafi-Crisalide Competence Centre, aiuti per favorire la transizione digitale e ambientale delle imprese

29
in foto Rosario Caputo

Ga.Fi. e Crisalide Competence Centre hanno sottoscritto un protocollo d’Intesa “per favorire e sviluppare le esigenze delle imprese in materia di innovazione tecnologica e digitale, coniugandole con la sostenibilità ambientale in linea con i criteri ESG (Environmental, Social, Governance)”. E’ quanto si legge in una nota congiunta delle due società.
“Obiettivo primario di questa intesa – afferma Rosario Caputo, presidente di GA.FI. – è accompagnare in modo competente e qualificato le imprese verso il fondamentale processo di transizione digitale e approccio ai principi sociali, ambientali e di sostenibilità (ESG) che oggi rappresentano requisiti determinanti anche per l’accesso al credito. In Crisalide Competence Centre abbiamo riscontrato le eccellenze necessarie per avviare un dialogo costruttivo in questo percorso e finanziare anche i necessari investimenti per l’innovazione tecnologica”.
“L’accordo con GA.FI. – aggiunge Mario Migliuolo, presidente di Crisalide Competence Centre – consentirà alle imprese di poter contare sul supporto di partner finanziario serio ed affidabile nei loro processi di innovazione. Abbinando il nostro know how nel campo dell’innovazione tecnologica con le competenze di GA.FI. in materia di accesso al credito e di consulenza aziendale siamo certi di poter dare le giuste risposte ai tanti imprenditori e professionisti che intendono capitalizzare le opportunità offerte dalla transizione digitale”.
Crisalide Competence Centre, rete d’imprese e centro di competenze tecnologiche, metterà a disposizione di Ga.Fi. e delle aziende associate il proprio know how, le proprie professionalità e i propri servizi in materia di: Sicurezza ed integrazione dei sistemi, Realtà aumentata, Smart Tourism, Blockchain, Cyber Security, Intelligenza Artificiale, NFT, Security Token, Olografia, Sviluppo software,Customer care, Digital Marketing, Mobile marketing, Social Media Marketing.
Ga.Fi., , in qualità di intermediario finanziario vigilato da Banca d’Italia, con circa 4.000 aziende associate e circa 200 milioni di finanziamenti bancari garantiti, svolgerà la propria attività nell’interesse delle imprese aderenti a Crisalide Competence Centre per facilitare il loro accesso al credito mediante la prestazione di una garanzia a “prima richiesta”, oltre al rilascio di fideiussioni dirette, finanziamenti diretti, finanziamenti digitali (piattaforme fintech), cessione dei crediti fiscali e consulenza finanziaria finalizzata al miglioramento dei rapporti creditizi.
Saranno organizzati seminari e incontri con le imprese finalizzati ad una maggior conoscenza delle possibilità operative e delle numerose opportunità a disposizione per coloro che vogliono avviare un percorso di trasformazione digitale, con particolari approfondimenti dedicati all’approccio con il Metaverso.