Gafi, inaugurata la nuova sede di Caserta

78

E’ stata inaugurata ieri sera a Caserta, in Piazza Matteotti, la nuova sede amministrativa di Gafi Scpa, l’organismo di garanzia più importante del Mezzogiorno, nonché Intermediario Finanziario vigilato da Banca d’Italia (art. 107 Tub)., presieduto da Rosario Caputo.
Gli uffici, inaugurati in presenza di un nutrito e qualificato parterre di imprenditori, professionisti e rappresentanti delle Istituzioni e del mondo bancario, si sviluppano all’interno di una struttura all’avanguardia sotto tutti i punti di vista, situata in un edificio storico. La nuova struttura operativa rientra nel percorso di sviluppo, ampliamento e consolidamento che Gafi sta compiendo con grande successo ad ogni livello.
Dopo il rituale taglio del nastro, il presidente Rosario Caputo ed il vice presidente Vittorio Genna hanno ringraziato gli intervenuti, rimarcando il ruolo centrale di GA.FI. nel dialogo banche-imprese.
“L’inaugurazione della nuova sede di Caserta – sostiene il presidente Rosario Caputo – rientra nell’ambito di un piano industriale ambizioso che abbiamo messo a punto per sostenere la nostra continua crescita. CdA da un lato e Management dall’altro, profonderanno il massimo sforzo affinché Gafi possa raggiungere ulteriori e ambiziosi traguardi ed affermarsi quale concreto, oltre che affidabile riferimento per le Pmi operanti su tutto il territorio nazionale”.
“La fusione – aggiunge il vice presidente Vittorio Genna – ha comportato una crescita dimensionale ed operativa ragguardevole. La nuova sede casertana è stata concepita proprio per venire incontro alle mutate esigenze e per affrontare al meglio le sfide che il mercato delle garanzie e non solo, ci impone”.
GA.FI., dopo la fusione per incorporazione di Confidi Regione Campania, avvenuta la scorsa estate, si configura come il più grande Confidi del Mezzogiorno d’Italia, rappresentando oltre 4.000 aziende socie, che esprimono oltre 10 miliardi di fatturato complessivo e occupano circa 40.000 addetti. Gafi opera attraverso 10 presidi territoriali tra Campania, Puglia e Calabria, avvalendosi di 38 dipendenti e 40 banche convenzionate ed è diventato un vero punto di riferimento per Imprese e banche, assicurando un flusso di finanziamenti annuali di oltre 200 milioni di euro.
Dal mese di luglio 2017, il presidente di Gafi Rosario Caputo è anche presidente di Federconfidi, la Federazione che associa tutti i confidi di matrice confindustriale.