Galletti: Avanti con le bonifiche
Tra due settimane le linee guida

35

Non dobbiamo abbassare la guardia. Sarebbe sbagliato pensare che il problema sia risolto“. Lo afferma il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti a proposito della Non dobbiamo abbassare la guardia. Sarebbe sbagliato pensare che il problema sia risolto“. Lo afferma il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti a proposito della situazione nella Terra dei fuochi (l’area compresa tra Napoli e Caserta), intervenendo a Radio Anch’io su Radio Uno. “C’è ancora il problema dei roghi – aggiunge – ma non facciamo allarmismo sui prodotti locali campani: questo governo, e anche il precedente, ha affrontato nel miglior modo la questione – spiega Galletti – e cioè da un punto di vista scientifico“. Il divieto di coltivazione su solo 15 ettari è credibile, gli viene chiesto. Galletti risponde richiamando la scientificità dei “dati e del monitoraggio compiuto. Poi, ricorda che stiamo andando avanti sulle bonifiche. Tra due settimane si dovrebbe arrivare a un punto decisivo, con il tavolo interministeriale che approverà le linee guida sulle bonifiche“.