Garone Habitat, da Salerno la nuova frontiera degli infissi domotici

185

Garone Habitat, azienda del settore dei serramenti in legno e in legno alluminio con sede a Polla in provincia di Salerno, ha deciso di abbinare la domotica agli infissi. La tecnologia è semplice, intuitiva e non richiede nessun intervento strutturale. Basta scaricare un’App e avviare la gestione dei dispositivi presenti in casa. In questo modo, tapparelle, persiane, tende e frangisole potranno essere azionate, anche a distanza, attraverso smartphone, tablet e computer. Inoltre, il sistema domotico include il controllo di tantissimi altri servizi collegati alle abitazioni, a partire dagli impianti di riscaldamento e di illuminazione, nonché l’apertura e la chiusura di cancelli e garage. Il sistema è in grado di attivare anche i dispositivi di protezione e di videosorveglianza, in modo da garantire una maggiore sicurezza degli edifici. “Gli infissi, se dispongono delle tecnologie domotiche, sono in grado di migliorare notevolmente il comfort abitativo. Per questo motivo – spiega il direttore commerciale di Garone Habitat, Pasquale Garone – abbiamo deciso di applicare la domotica ai nostri serramenti, in quanto il sistema consente di integrare gli infissi ai dispositivi presenti nelle case, migliorando così il comfort e la qualità della vita”.