Gdf: +198% sequestri a soggetti fiscalmente pericolosi nel 2017

31

Roma, 21 giu. (AdnKronos) – Aumentano del 198% i sequestri ai soggetti fiscalmente pericolosi ai sensi della normativa antimafia applicata ai reati fiscali, con un valore che, dai 97,5 milioni di euro del 2016, ha raggiunto nel 2017 ben 290 milioni. E’ il bilancio operativo dei primi 5 mesi di attività del 2017 della Guardia di Finanza.

Tutte le cifre dell’attività della Gdf del 2017 saranno rese note nel dettaglio nel corso della cerimonia per il 243/o anno dalla fondazione del Corpo che si celebra oggi a L’Aquila, alla presenza del capo dello Stato, Sergio Mattarella, del ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan e del comandante generale della Guardia di Finanza, Giorgio Toschi.