Gdf, Nucleo polizia tributaria: a Napoli arriva Giovanni Salerno

408

Cambio al vertice del nucleo di polizia tributaria di Napoli. Il colonnello t.St Giovanni Salerno ha assunto il comando al vertice subentrando al colonnello t.St Nicola Altiero nel corso di una Cambio al vertice del nucleo di polizia tributaria di Napoli. Il colonnello t.St Giovanni Salerno ha assunto il comando al vertice subentrando al colonnello t.St Nicola Altiero nel corso di una cerimonia per il passaggio di consegne che si è svolta presso la sede del Comando provinciale, alla presenza del generale di brigata Salvatore Tatta. Il colonnello Altiero lascia il reparto dopo tre anni di permanenza, nel corso dei quali sono stati conseguiti importanti successi in diversi comparti operativi, in particolare in materia di lotta alla contraffazione, alla criminalità organizzata ed al traffico internazionale di sostanze stupefacenti. L`ufficiale assumerà un incarico presso il comando generale del corpo. Subentra come nuovo comandante Salerno, 48enne di origini calabresi, coniugato con due figli, laureato in giurisprudenza ed in scienze economiche e sociali nonché titolato scuola di polizia tributaria. L`ufficiale superiore proviene da Roma, dove ha assolto importanti e delicati incarichi di stato maggiore. Per il colonnello Salerno si tratta di un ritorno in Campania, avendo già comandato, dal 1995 al 1999, la compagnia di Portici.