Gentiloni da Macron: “Insieme per un’Europa più forte”

27

Roma, 21 mag. (AdnKronos) – “Sono certo che l’Italia e la Francia lavoreranno insieme per un’Europa più forte e vicina a cittadini”. Lo dice il premier Paolo Gentiloni in conferenza stampa con il presidente francese Emanuel Macron, a Parigi. “Sarà una gioia lavorare insieme”, scandisce il Presidente del Consiglio.

Per il premier italiano, l’elezione di Macron “è stata un’iniezione di fiducia e speranza per l’Europa” che “ora va investito in direzione comune”. Innanzitutto, prosegue, “quella per integrare le azioni in termini di difesa e sicurezza”. Questo, dice, ribadendo che “tutti gli Italiani mantengono nel cuore l’impegno contro il terrorismo”. Gentiloni parla di un capitale di fiducia che va utilizzato anche “per una politica comune sui migranti” e per “un ulteriore sviluppo” dell’integrazione comunitaria “verso l’Unione bancaria e fiscale”. Secondo il premier è necessario “andare nella giusta direzione su regole comuni che l’Italia intende rispettare”.