Gentiloni nel Sannio: Il lavoro una priorità ossessiva, preoccupazione per Alitalia

45
L’impegno del governo per il lavoro è stato ribadito dal premier Gentiloni in visita al pastificio Rummo. “Abbiamo come priorità ossessiva il lavoro e in particolare il lavoro per i giovani. Per il Governo è un impegno assoluto. In parte possiamo rispondere con l’impiego nella pubblica amministrazione e infatti c’è stato lo sblocco del turn over. Ma l’occupazione strategica – ha concluso – e’ il riflesso del tessuto produttivo”.
“Sulla questione Alitalia bisogna dire la verità, l’ho già detta prima, lo dico anche adesso: non ci sono le condizioni per una nazionalizzazione di Alitalia”, ha detto il premier Paolo Gentiloni al termine della visita effettuata al pastificio Rummo di Benevento. “Tuttavia il governo si sente impegnato a difendere lavoratori, utenti, contribuenti e cittadini per non disperdere risorse e asset della compagnia”. “Ci lavoreremo sapendo tuttavia che l’esito del referendum rende più difficile la sfida”.
“Non posso tacere la preoccupazione per quello che sta accadendo ad Alitalia. Bisognerebbe – ha aggiunto – essere in grado di stare sul mercato per competere. Da parte mia c’è stata delusione per il fatto che l’opportunità dell’accordo tra aziende e sindacati non sia stata colta”.